Wizards pronti ad offrire il massimo salariale a Beal: la posizione del giocatore

Tommy Sheppard, nuovo General Manager dei Washington Wizards, ha dichiarato a Adrian Wojnarowski di ‘ESPN’ che la franchigia capitolina ha intenzione di offrire subito un rinnovo al massimo salariale da 111 milioni di dollari in tre anni a Bradley Beal.

L’All-Star potrà firmare l’eventuale rinnovo fino al prossimo 21 ottobre, ma il suo agente Mark Bartelstein ha rivelato che avrà bisogno di tempo prima di prendere una decisione definitiva. Beal è sotto contratto con i Wizards per i prossimi due anni e il rinnovo al massimo salariale avrebbe effetto a partire dalla stagione 2021/22.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.