Magic, Coach Mosley incorona Banchero: "L'unico suo limite è il cielo"

Jamahl Mosley, ospite del podcast di Michael Scotto di ‘HoopsHype’, incorona Paolo Banchero. Le dichiarazioni dell’head coach degli Orlando Magic: “L’unico suo limite è il cielo. Paolo ha giocato con Team USA e ho visto come i giocatori hanno aggiustato i loro stili di gioco per integrarsi tra loro. Anche lui l’ha fatto. Sa fare tantissime cose. A inizio anno giocava principalmente da point guard con noi, a volte con Franz Wagner quando le nostre guardie non erano disponibili. Ho visto il suo miglioramento in difesa e la sua abilità di cambiare sui pick and roll. Lo hanno fatto giocare da 5 e da 4. E’ fantastico che abbia ampliato il suo gioco. Penso che farà meraviglie sul campo. Oltre a questo c’è la sua leadership. Penso che farà molta strada quando tornerà coi Magic perché è quello il livello di leadership che ti aspetti da lui. E’ stata un’ottima esperienza per lui stare con quel gruppo di giocatori e di allenatori”.

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.