Grizzlies, 12.4 milioni di Disabled Player Exception dopo l'infortunio di Morant

È una stagione di transizione in casa Memphis Grizzlies, falcidiata dagli infortuni. La franchigia ha perso la sua stella, Ja Morant, per il resto della stagione. Secondo quanto riportato Adrian Wojnarowski di ‘ESPN’, Memphis ha chiesto alla Lega di attivare la Disabled Player Exception in seguito al grave infortunio di Morant. La NBA ha accettato, permettendo ai Grizzlies di poter utilizzare la DPE da 12.4 milioni di dollari.

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.