Haliburton e i Pacers piegano i Celtics, Dosunmu regala la vittoria ai Bulls, bene Cavs e Mavs

Ben 11 partite disputate nella notte NBA. Tantissimi risultati sorprendenti con 6 vittorie casalinghe e 5 successi esterni. In evidenza Tyrese Haliburton e i Pacers e Ian Dosunmu con i suoi Chicago Bulls.

Grandissima vittoria degli Indiana Pacers in casa dei Boston Celtics: 117-112 il finale al TD Garden. Tyrese Haliburton MVP con 33 punti, 8 assist e 6/13 da tre. Bene Nesmith e Smith con 15 e 14 punti, 10 punti per Turner e 8 per Hield. Non bastano i 41 punti di Jayson Tatum ai Celtics per vincere la partita. Jaylen Brown chiude con 19+10, 18 punti per Brogdon.

Buzze beater decisivo di Ian Dosunmu nella W dei Chicago Bulls contro gli Atlanta Hawks. Nel 110-108 finale è DeMar DeRozan a rendersi protagonista con 28 punti, 6 rimbalzi e 5 assist. Zach LaVine chiude con 22 punti, Vucevic ne segna 20 con 7 rimbalzi. Il migliore in casa Hawks è il solito Trae Young con 34 punti, 6 rimbalzi, 6 assist e 7 triple. Dejounte Murray (15+10 assist) e Okongwu (18+11) chiudono in doppia doppia, 13 i punti di Bogdanovic.

Ottima affermazione esterna dei Dallas Mavericks che espugnano il campo dei Minnesota Timberwolves 104-99. Luka Doncic autentico trascinatore del match con 25 punti, 9 rimbalzi e 10 assist. Bene Hardaway Jr. con 21 punti, 19 per Spencer Dinwiddie. Nei Timberwolves si salvano solo Anthony Edwards (23), Austin Rivers (21) e Rudy Gobert (19+15). Solo 8 punti per D’Angelo Russell.

Questa volta sono i Cleveland Cavaliers ad aggiudicarsi il big match contro i Milwaukee Bucks. Nel 114-106 con il quale è terminata la sfida Donovan Mitchell si è preso la scena con 36 punti e 6 assist. Ottima la gara di Garland da 23 punti, 19+8 per Jarrett Allen e 9 punti per Kevin Love. Giannis Antetokounmpo mette a referto 45 punti con 14 rimbalzi ma saranno inutili ai fini del risultato. Nel quintetto bene solo Brook Lopez con 14 punti, solo 9 per Jrue Holiday.

Vittoria esterna per i Toronto Raptors al Madison Square Garden contro i Knicks. 113-106 il finale con ben 52 punti di Pascal Siakam conditi da 9 rimbalzi e 7 assist. Nei Knicks ottima la prova di Julius Randle che chiude con 30 punti e 13 rimbalzi.

Tra gli altri match da segnalare i 23 punti di Banchero nella vittoria dei Magic a Houston. Altra vittoria di misura per i Thunder che sorprendono i Blazers di Lillard. Sconfitte dolorose per Lakers e Warriors, battuti rispettivamente da Kings e Nets.

I risultati della notte:

Milwaukee Bucks – Cleveland Cavaliers 106-114

Detroit Pistons – Philadelphia 76ers 93-113

Chicago Bulls – Atlanta Hawks 110-108

Indiana Pacers – Boston Celtics 117-112

Golden State Warriors – Brooklyn Nets 113-143

Toronto Raptors – New York Knicks 113-106

Orlando Magic – Houston Rockets 116-110

Dallas Mavericks – Minnesota Timberwolves 104-99

Portland Trail Blazers – Oklahoma City Thunder 98-101

Los Angeles Lakers – Sacramento Kings 120-134

Charlotte Hornets – Los Angeles Clippers 105-126

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.