BROOKLYN NETS - L’attacco di Joe Johnson: “I Nets giocano da egoisti”

Joe Johnson con la maglia dei Nets (foto da: nypost.com)
Joe Johnson con la maglia dei Nets (foto da: nypost.com)

E’ una dura presa di posizione, quella di Joe Johnson, 33enne ala piccola dei Brooklyn Nets, al 3° posto nella classifica dei giocatori più pagati della Lega. “Se i Brooklyn Nets non la smetteranno di giocare in maniera egoistica, si troveranno nei guai nella prossima serie di tre partite ad Ovest” – è il monito dell’ex Hawks – “Difensivamente, ci aiutiamo di tanto in tanto. Offensivamente, siamo stati troppo egoisti ultimamente. Quando i ragazzi esauriscono le loro opzioni, devono passare la palla al momento giusto”. Il giocatore dei Nets specifica che non ce l’aveva con qualche compagno in particolare, ma in generale con tutta la squadra: “C’è un po’ di frustrazione. Non si può giocare nel modo in cui abbiamo giocato le ultime partite contro avversari del calibro di Phoenix, Golden State e Portland. Non so se dipenda solo dal modo nel quale stanno giocando i nostri avversari. Vedremo cosa accadrà domani. Non so”.

About The Author

Salvatore Malfitano Classe ’94, napoletano, studente di legge e giornalista. Collaboratore per Il Roma dal 2012 e per gianlucadimarzio.com, direttore di nba24.it e tuttobasket.net. Appassionato di calcio quanto di NBA. L'amore per il basket nasce e rimarrà sempre grazie a Paul Pierce. #StocktonToMalone