Mavericks, respinto il ricorso per la sconfitta contro i Warriors

Con un comunicato ufficiale, la NBA ha respinto il ricorso dei Dallas Mavericks in merito alla sconfitta contro i Golden State Warriors, terminata 127-125 il 22 marzo 2023.

Dallas lamentava un episodio accaduto a 14 minuti dalla fine del match: un possesso dato ai Warriors che ha portato due punti. La stessa franchigia texana non è riuscita a dimostrare la disparità del fatto e si è vista quindi rigettare il ricorso. Con 38 vittorie e 42 sconfitte, i Mavericks sono ancora in lotta per un posto al Play-In ad Ovest.

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.