Timberwolves, Edwards: "Mi preoccupo troppo dei punti che segno"

I Minnesota Timberwolves hanno iniziato bene la stagione con un record di 3-2 anche grazie alle prestazioni di Anthony Edwards.

Il talento americano ha però spiegato al “The Athletic” quelli che sono i suoi dubbi personali: “Spesso e volentieri penso a quanti punti segno ed è una ragionamento sbagliato. Non posso entrare in campo con questa mentalità, sarei egoista. Devo lavorare sul mio ingresso in partita e pensare anche alle piccole cose. Devo prendere rimbalzi, lavorare in difesa e aiutare i miei compagni di squadra. Solo così il mio livello si potrà innalzare”.

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.