Anche Barkley contro Simmons: "Prende 200 milioni e si arrabbia se lo criticano?"

A ‘NBC Sports’, anche Charles Barkley attacca Ben Simmons. Ecco le sue parole: “È qualcosa di incredibile. Ma sapete cosa mi dà veramente fastidio? Gli dai 200 milioni di dollari (sono 170, ndr), con 167 rimasti in contratto (sono 146, ndr), guadagna 40 milioni all’anno (è la cifra prevista per il 2024-25, ndr), e si arrabbia quando la gente critica. Non solo perché non tira, ma perché ha anche paura del pallone? Ed è lui che deve essere incazzato e vuole andarsene? Lo hanno già onorato con un contratto da 200 milioni di dollari, l’unica cosa che chiede la città è di essere un buon giocatore di basket e di prendersi le proprie responsabilità… invece è lui quello incazzato e vuole lasciare la città? Dai, è una sciocchezza“.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.