Brooklyn Nets@Chicago Bulls 105-102: Lopez e Young guidano i Nets alla vittoria

Una sconfitta brutta quanto inaspettata quella dei Bulls che allo United Center si fanno battere a domicilio dai Nets e beccano la seconda sfida in due notti dalle due squadre della Grande Mela. 

Un primo tempo assolutamente sul filo dell’equilibrio: Brooklyn va avanti nel primo quarto, all’intervallo lungo il vantaggio degli ospiti fa segnare +3 sul tabellone. Nel terzo quarto il 27-23 dei Nets segna di nuovo un solco e i padroni di casa provano solo nell’ultima frazione a riprendere il matc: a guidare la rimonta è il solito Butler (24) che prova sino all’ultimo minuto a recuperare lo svantaggio quasi in doppia cifra a pochi minuti dalla fine. La risalita, però, s’infrange sulla difesa avversaria e sui numerosi errori dei Bulls, che chiudono con il 45% dal campo, il 34% da tre ma soprattutto il 53% dai liberi, percentuale molto inferiore a quella degli ospiti.

BROOKLYN – Johnson 12, Young 16, Lopez 21, Bogdanovic 12, Jack 6, Bargnani 8, Sloan 6, Reed 11, Ellington 13, Brown, Karasev, Larkin, Robinson.

CHICAGO – Gibson 10, Mirotic 8, Gasol 20, Butler 24, Rose 8, Noah 4, Hinrich 3, McDermott 11, Portis 6, Brooks 8, Bairstow, Moore, Snell.

Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Arpaia Napoletano classe ’91, da sempre malato di NBA. Giurista e pubblicista, crede in un solo Dio: Rasheed Wallace. Tutto il resto è Jordan. Fondatore di NBA24.it.