Cleveland Cavaliers @ Indiana Pacers, il preview del match di questa notte

I Cleveland Cavaliers, in striscia vincente da ben 13 partite, inseguono il record assoluto di franchigia e fanno visita agli Indiana Pacers di Victor Oladipo


Alla ricerca del quattordicesimo sigillo consecutivo e, di conseguenza, del nuovo record di franchigia: è questa la missione dei Cleveland Cavaliers che nella notte (palla a due all’1 ora italiana) fanno visita agli Indiana Pacers.

Umore alle stelle alla corte di Sua Maestà LeBron James; i Cavs sono reduci da una striscia positiva davvero impressionante.

L’ultima vittoria in ordine cronologico, ottenuta tra le mura amiche e non senza qualche patema di troppo a danno dei modesti Sacramento Kings, non ha fatto altro che confermare l’ottimo momento di un gruppo che riesce sistematicamente a superare le difficoltà proposte dagli avversari.

LeBron in persona, d’altra parte, sta giocando una pallacanestro di altissimo livello, esprimendo degli standard tutt’altro che da regular season. E i suoi compagni non possono far altro che rispondere presente ed alzare parimenti il proprio rendimento individuale.

La partita di Indianapolis, tuttavia, è da non prendere sottogamba, considerando le consuete difficoltà che i Cavaliers hanno trovato negli ultimi anni ogni qualvolta che si sono mossi in direzione Bankers Life Fieldhouse.

I Pacers giocano una pallacanestro estremamente votata all’attacco e, pur non potendo bearsi di una solida continuità in termini di risultati, sanno perfettamente come penetrare nelle difese avversarie.

Oladipo e soci hanno fatto registrare 3 vittorie e 2 sconfitte nelle ultime cinque uscite stagionali e si preparano alla sfida con i vicecampioni Nba con il vento in poppa, complici gli ultimi due successi consecutivi ottenuti – proprio dinnanzi al pubblico amico – con New York e Chicago.

Una squadra molto pericolosa, che sa esaltarsi quando gioca in casa ed appare, ora come non mai, magistralmente condotta in campo da Victor Oladipo, sempre più leader del club caro a Larry Bird.

L’obiettivo dei Pacers è quello di conquistare il terzo successo consecutivo ed ottenere la vittoria stagionale numero quindici che consentirebbe loro di affacciarsi pericolosamente alla parte alta del tabellone della Eastern Conference.

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.