I Nets crollano a Salt Lake City, il recupero di Aldridge mette le ali ai Blazers

BROOKLIN NETS @ UTAH JAZZ 73-108 – Disastro Nets a Salt Lake City, dove vengono travolti dai Jazz. Dopo un primo quarto sostanzialmente equilibrato (21-25), nel secondo periodo i padroni di casa prendono il largo grazie alla vena di Trey Burke che realizza 15 dei suoi 19 punti nei secondi 12 minuti di partita, griffando il 16-33 che porta all’intervallo lungo. Avanti di 21 (37-58) al rientro dagli spogliatoi, i Jazz non devono far altro che controllare a piacimento il ritmo di una gara saldamente in mano e portare a casa la W numero 16 in stagione. Finisce 73-108.

Brooklyn Nets: Johnson, Lopez e Karasev 6, Plumlee 11, Garnett 8, Bogdanovic 9, Jack 16, Jefferson 2, Morris 5, Jordan 4;

Utah Jazz: Hayward 24, Favors 9, Kanter 10, Ingles 16, Exum 13, Booker 4, Burke 19, Gobert 6 (11 rimb.), Millsap 5, Clark 2

Ottima prova per il rientrante LaMarcus Aldridge: 26 punti e 9 rimbalzi (foto da: bleacherreport.com)
Ottima prova per il rientrante LaMarcus Aldridge: 26 punti e 9 rimbalzi (foto da: bleacherreport.com)

WASHINGTON WIZARDS @ PORTLAND TRAIL BLAZERS 96-103 – Recuperato in extremis LaMarcus Aldridge (autore della solita ottima prestazione, con 26 punti e 9 rimbalzi in 35 minuti di impiego), i Blazers non tradiscono nell’impegno casalingo contro i Wizards, andando a prendersi la trentaduesima vittoria stagionale. Sono, però, gli ospiti a dominare il primo quarto (32-20), con Portland che resta in partita proprio grazie ai 10 punti del suo numero 12. Dopo un secondo periodo di attesa (23-25), i figli dell’Oregon cambiano marcia al rientro dall’intervallo lungo, anche grazie all’apporto dalla panchina di Wright (10 punti, alla fine, per lui). All’alba dell’ultimo quarto il punteggio è sul 70-69. La rimonta si completa a 3:28 dalla sirena finale, quando la tripla di Matthews (19) porta avanti i Blazers (85-87) che, una volta presa la testa non la mollano più. Con Aldridge che mette le ultime olive nel martini, suo e della squadra. Finisce 96-103.

Washington Wizards: Pierce 19, Nene 15, Gortat, Miller e Seraphin 4, Beal 16, Wall 25, Webster 5;

Portland Trail Blazers: Aldridge 26, Kaman 6 (10 rimb.), Matthews 19, Lillard 20, Robinson 2, Blake e Barton 4, Wright 10, Leonard 9, McCallum 3

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Claudio Pellecchia Napoletano classe ’87, giornalista sportivo e laureato in Giurisprudenza, ammesso che le due cose possano coesistere. Folgorato sulla via di Federico Buffa, intende divulgare il verbo della palla spicchi perché, come disse qualcuno, “lei non mente mai”. Scrive anche di calcio su Rivista Undici.