Indiana Pacers @ Washington Wizards 100-99: la precisione ai liberi consente la vittoria a Indiana

Indiana Pacers @ Washington Wizards 100-99: 31-37; 56-64; 78-80

Paul George continua da dove aveva lasciato venerdì, andando a piazzare una prestazione monstre da 38 punti, inclusi i liberi della vittoria.

Wall ha segnato 25 punti e 12 assist che non sono serviti a nulla, in quella che per i Wizards poteva essere la gara della svolta, in quanto prima della palla due si trova a 1 1/2 gare da Indiana settima. Non solo, i Pacers si sono anche aggiudicati la serie stagionale per 2-1.

Indiana ritrova il vantaggio per la prima volta dal primo quarto con due liberi di Jordan Hill a 8 minuti dalla fine, 86-85.

Sale in cattedra Wall con due giochi da 3, di cui uno spettacolare, che portano i Wizards sul 93-91.

Paul George non ci sta e successivamente con una tripla porta avanti i suoi 97-96

Più tardi una tripla di George non arriva nemmeno al ferro, ma arriva a J. Hill che a un minuto dalla fine dà il vantaggio ai Pacers, 98-97.

Dopo Wall la pareggia, segnando un tiro libero dei due tentati, e dopo il successivo errore di George, Washington ha la palla decisiva in mano.

La palla arriva a Nene che subisce fallo, e nuovamente segna soltanto uno dei due liberi, a 11 secondi dalla fine.

Indiana si affida a PG ovviamente per l’ultima azione, che attacca sulla linea di fondo e subisce fallo a 3 secondi dal termine, la sua mano non trema e porta Indiana alla vittoria.

Indiana Pacers: George 38, Turner 4, Mahinmi 8, Ellis 17, G.Hill 12, Allen 2, S.Hill 3, Stuckey 6, J.Hill 10.

Washington Wizards: Morris 14, Porter 6, Gortat 8+17reb, Wall 25+12ast, Beal 12, Temple 11, Anderson 9, Dudley 2, Nene 10, Sessions 2.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author