Super John Wall, Philadelphia prima ad Est. Vincono i Pelicans

Sono sei le gare andate in scena nella notte NBA. Senza James Harden, gli Houston Rockets vincono la seconda sfida su due contro i Sacramento Kings. Assoluto protagonista di serata è John Wall, autore di 28 punti e 6 assist, insieme a Christian Wood, che chiude con 20 punti e 15 rimbalzi. Brandon Ingram segna 31 punti nel successo dei Pelicans contro i Raptors, mentre Philadelphia batte anche Charlotte e vola in testa alla Eastern Conference con il record di 5-1. Secondo posto per Cleveland, che sorprende Atlanta ancora priva di Danilo Gallinari. Successi in trasferta per Knicks e Thunder. Ecco tutti i risultati della notte.

HOUSTON ROCKETS-SACRAMENTO KINGS 102-94

PHILADELPHIA 76ERS-CHARLOTTE HORNETS 127-112

NEW ORLEANS PELICANS-TORONTO RAPTORS 120-116

INDIANA PACERS-NEW YORK KNICKS 102-106

ATLANTA HAWKS-CLEVELAND CAVALIERS 91-96

ORLANDO MAGIC-OKLAHOMA CITY THUNDER 99-108

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.