Knicks, è ufficiale la firma di Marcus Morris

Marcus Morris è ufficialmente un giocatore dei New York Knicks, come riporta Shams Charania, di The Athletic. Il giocatore firma un annuale da 15 milioni di dollari. Nei giorni scorsi Morris era stato al centro di un ‘caso’ poiché, dopo essersi praticamente accordato con i San Antonio Spurs per un biennale da 20 milioni, era tornato sui suoi passi una volta saputo dell’interesse dei Knicks e, soprattutto, una volta annusata l’opportunità di firmare un contratto più redditizio, seppur di minore durata.

Scott Perry, GM dei Knicks, ha accolto così Marcus, oltre che l’altro neo arrivato nella Grande Mela, Reggie Bullock: “Con Reggie e Marcus aggiungiamo ad un roster già migliorato due atleti versatili, che giocano duramente e che, con il loro tiro da fuori e la ‘presenza’ in spogliatoio, saranno importanti per la nostra squadra“.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.