Lakers, LeBron: "Io l'anello debole della difesa? Sfidatemi e vediamo cosa succede"

Nelle ultime sconfitte dei Los Angeles Lakers in molti hanno criticato l’atteggiamento difensivo di LeBron James. Interpellato a riguardo, il numero 23 gialloviola ha risposto così alle critiche: “Ciascuna squadra ha il diritto di isolarmi difensivamente se crede. Tutte possono dire ‘Ehi, Bron è lì, attacchiamolo’. Sfidatemi, non chiedo altro. Vediamo cosa succede. In ogni caso, queste critiche non mi toccano. Amo giocare a questo gioco e i miei compagni sanno tutto quello che faccio per loro, non mi interessa nient’altro“.

Commenta
(Visited 72 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.