Nets, Steve Nash rivela: "Kevin Durant potrebbe tornare la prossima settimana"

I Brooklyn Nets, primi ex-aequo nella Eastern Conference con i Philadelphia 76ers (34-15), potrebbero riabbracciare la prossima settimana Kevin Durant. A rivelarlo è stato l’head coach dei Nets, Steve Nash, come riportato da Malika Andrews di ESPN.

Non penso che Kevin possa tornare lunedì; qualche possibilità c’è, ma non posso dirlo con certezza” – spiega il canadese – “Credo si tratti di aspettare e vedere. Sembra però positivo che la prossima settimana ci sia un’alta probabilità di rivederlo in campo“.

L’ex Thunder e Warriors è fermo per un problema al tendine del ginocchio sinistro da metà febbraio, dopo aver totalizzato una media di 29.0 punti, 7.3 rimbalzi e 5.3 assist in 19 partite (35.8 minuti), tirando con il 52.4% dal campo, con il 43.4% da tre e con l’86.9% dalla linea della carità.

Inizialmente pensavo fosse un semplice affaticamento, nulla di grave insomma” – ha commentato KD – “Una seconda analisi, quindi, ha fatto venir fuori la verità, ovvero che il problema fosse ben più serio. È uno di quegli infortuni dove non provi chissà quanto dolore, ma non te la senti di forzare e rischiare di aggravare la situazione“.

Negli ultimi giorni, Durant è stato al centro delle polemiche per uno scontro con l’attore Michael Rapaport, il quale ha reso pubbliche le chat tra i due, nelle quali il giocatore ha usato termini molto forti contro di lui. KD ha poi chiesto scusa per l’accaduto, non evitando comunque una sanzione da parte della NBA di 50.000 dollari per uso di un linguaggio offensivo e dispregiativo sui social media.

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.