Spurs, Belinelli: "Sto ancora bene in NBA, in Italia a fine carriera. Felice per Messina a Milano"

Marco Belinelli è sicuramene l’icona degli ultimi dieci anni del basket italiano approdato nella massima competizione mondiale di pallacanestro.

Intervistato da Tuttosport durante l’inaugurazione di un playground a Torino, la guardia dei San Antonio Spurs ha parlato del suo futuro e di un possibile ritorno in Italia, senza escludere l’approdo di Messina a Milano: “Ho 32 anni ma in America sto benissimo, ho ancora voglia di migliorarmi e di provare nuove sfide. Agli Spurs sto benissimo e spero di rinnovare il mio contratto annuale. Tra quattro anni in Italia? Non lo so, ora sto bene qui. Ettore Messina? Sono contento che sia tornato a Milano, mi auguro possa combattere per degli obiettivi seri, la città ne ha davvero bisogno.”

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.