Wizards, offerto triennale da 111 milioni a Bradley Beal

Bradley Beal e i Washington Wizards hanno ancora due anni di contratto ma le continue voci di una possibilità di addio da parte della guardia americana stanno spingendo la franchigia della capitale proporgli subito un ingaggio degno del suo nome.

Secondo quanto riportato da ESPN, i Wizards gli hanno proposto un contratto triennale da ben 111 milioni di dollari e stanno attendendo una risposta dal giocatore per capire come muoversi in caso di risposta negativa.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.