Rudy Gay smentisce le voci di una possibile trade

Quest’estate Rudy Gay ha rifiutato il prolungamento del contratto, questo comporterà che l’1 luglio dell’anno prossimo diventerà un free agent a tutti gli effetti.

Questo rifiuto del prolungamento ha portato la dirigenza a pensare di fare una trade per non perdere un giocatore a fine di questa stagione, ma Rudy gay ha subito smentito queste voci: “Tutte le mattine mi sveglio per giocare e ora sono con i Kings, le voci fanno parte del mio lavoro, ma mi alleno con i compagni per giocare qui tutta la stagione. Mi è già capitato in passato di essere scambiato, ma fino a che sono qui aiuterò i miei compagni. Non posso controllare le voci di mercato, ma questo parlare mi rovina la reputazione”.

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author